Pantani è innocente: fu tutto organizzato dalla camorra

Marco Pantani è sempre stato un mito non solo per gli appassionati di ciclismo, ma per tutti coloro che seguono lo sport. Un esempio di vera sportività deturpata dal mostro del doping.

marco pantani morteSiamo a Marzo di quest’anno quando le indagini sul presunto suicidio di Marco Pantani dopo l’accusa di doping prendono una svolta dopo un’intercettazione telefonica:

Pantani è innocente, fu tutto organizzato dalla Camorra per escludere il campione dalla lotta alla vittoria del giro d’Italia.

Come già pubblicato dalla testata SportMediaset, le intercettazioni riprendono una telefonata tra ex detenuti, i quali discutendo tra loro rivelano la notizia tanto attesa: “Pantani non c’entra nulla, fu organizzato tutto dalla Camorra perché non volevano che vincesse, c’erano troppi soldi scommessi su di lui e l’hanno fatto fuori”, e continua: “Le provette furono truccate, è così che riuscirono a farlo escludere dal Giro d’Italia”.

Da quel giorno in poi, Marco Pantani, che più volte si dichiarò innocente invano, entrò nel buio più profondo con la falsa maschera del campione dopato, mettendo in discussione anni di onorata carriera per il ciclismo.

Ora che le intercettazioni telefoniche hanno sollevato dalle colpe il defunto campione, si apre uno spiraglio per le indagini sulla sua morte, quel suicidio che in più occasioni era stato messo in discussione poiché c’erano troppe incongruenze e che tutt’oggi fa discutere.

marco pantaniMa allora, ragazzi se è stata la Camorra a dirigere i giochi in quel Giro d’Italia, ciò che venne dopo, il suicidio di Marco Pantani non è sempre stato manovrato dalla stessa?  Si deve parlare di suicidio o si dovrà indagare per omicidio?  La cocaina ritrovata nella stanza d’albergo il giorno del suo decesso era davvero sua o qualcuno l’ha messa per completare l’opera di scredito nei confronti del ciclista? Per ora sappiamo che Pantani è innocente, e che è stata un’altra vittima della camorra.

 

 

2 comments on “Pantani è innocente: fu tutto organizzato dalla camorraAdd yours →

  1. arrivo in questo sito su invito di MT-Q ed anche perchè mi interessano le situazioni “gialle” … mi piace analizzare, indagare, conoscere, capire … non sono un ragazzino quindi qui sono fuori posto … avete fatto un bellissimo lavoro … rimango a vostra disposizione anche se non so come e per cosa … saluti

    1. Ciao e benvenuto, ehi assolutamente no il fuori posto, io mi rivolgo a ragazzi di qualsiasi età!!! l’importante è essere curiosi e aver voglia di mettersi in gioco. Io cerco di trasmettere quelli che sono i miei interessi, e commenti o proposte di tematiche da approfondire sono sempre ben accetti.
      Grazie mille per i complimenti e spero di averti ancora tra di noi!!!
      Giulia

Rispondi